La gente fuma per la nicotina

Uno stupefacente tra i più difficili da liberarsi, ma muore a causa del fumo’, che deriva dalla combustione e dalle sostanze cancerogene, almeno 70, aspirate nei polmoni”
L’uso dei prodotti del tabacco è tuttora nel nostro Paese
la principale causa di morbosità e mortalità prevenibile Il tabacco provoca più decessi di alcol, aids, droghe, incidenti stradali, omicidi e suicidi messi insieme.

Il tabacco è una causa nota o probabile di almeno 25 malattie, tra le quali broncopneumopatie croniche ostruttive ed altre patologie polmonari croniche, cancro del polmone e
altre forme di cancro, cardiopatie e vasculopatie.

A livello mondiale, l’OMS stima che il consumo di tabacco uccida attualmente quasi 7 milioni di persone ogni anno. Tale cifra potrebbe raggiungere gli otto milioni entro il 2030 in assenza di provvedimenti volti a invertire questa preoccupante tendenza

In Italia si stima che siano attribuibili al fumo di tabacco dalle 80.000 alle 93.000 morti l’anno, con oltre il 25% di questi decessi compreso tra i 35 ed i 65 anni di età.

Per quanto riguarda il carcinoma polmonare, una delle principali patologie fumo correlate, nel nostro Paese
la mortalità e l’incidenza sono in calo tra gli uomini ma in aumento tra le donne, per le quali questa patologia ha superato il tumore allo stomaco, divenendo la terza causa di morte per neoplasia, dopo il tumore al seno e al
colon-retto.

In Italia,1 adulto su 10 sono coloro che provano a smettere di fumare lo fa usando la sigaretta elettronica.
La e-cig viene utilizzata tre volte più degli altri metodi tradizionali per tentare di smettere di fumare (farmaci, centri antifumo e altro)

Pensaci prima di accendere.

I NUMERI CHE CONTANO
⚠️ 11 MILIONI SONO I FUMATORI IN ITALIA
⚠️ 56 MILA SONO I TABACCAI IN ITALIA
⭕️ 11 MILIARDI SONO LE ACCISE CHE INCASSA LO STATO DALLA VENDITA DI SIGARETTE
⭕️ 7 MILIARDI SONO I SOLDI CHE SPENDE LO STATO PER CURARE LE MALATTIE PROCURATE DAL FUMO DI SIGARETTA
☠️ 70 MILA OGNI ANNO SONO I DECESSI IN ITALIA PER MALATTIE RICONDUCIBILI ALLA SIGARETTA TRADIZIONALE
☠️ 7 MILIONI OGNI ANNO SONO I DECESSI NEL MONDO PER MALATTIE RICONDUCIBILI ALLA SIGARETTA TRADIZIONALE
👉 4 SONO GLI ANNI IN CUI L’INGHILTERRA, DOPO STUDI ACCREDITATI, FA PRESCRIVERE DAL DOTTORE LA SIGARETTA ELETTRONICA COME PRESIDIO MEDICO
👉 16 SONO LE STERLINE CHE LO STATO INGLESE METTE A DISPOSIZIONE DEI FUMATORI PER INCENTIVARE L’ACQUISTO DELLA SIGARETTA ELETTRONICA
👉 4 SONO GLI STATI EUROPEI (SVEZIA NORVEGIA DANIMARCA FRANCIA) CHE HANNO PRESO SERIAMENTE IN CONSIDERAZIONE LA SIGARETTA ELETTRONICA PER COMBATTERE IL TABAGISMO
👉 2.5 MILIONI SONO GLI ATTUALI SVAPATORI IN INGHILTERRA
⭕️ 1.5 MILIARDI DI STERLINE SONO I SOLDI RISPARMIATI DALLO STATO INGLESE PER CURARE LE MALATTIE RICONDUCIBILI ALLA SIGARETTA TRADIZIONALE.
⚠️ 2 MILIONI SONO GLI SVAPATORI IN ITALIA.

Se anche voi, come ho fatto io, riuscite a fare 2+2, capirete velocemente perchè il tabacco ed il fumatore sono un grosso business per molti. Dalle industrie del tabacco alle industrie farmaceutiche fino agli stati, tutti lucrano sulla nostra vita.

Ma qualche Governo, più benevolo del nostro si sta muovendo, promuovendo dei dispositivi a “rischio ridotto”.

Il fumo è un danno che possiamo, anzi dobbiamo evitare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *