Fili per la rigenerazione, come scegliere quello adatto?

Sei un principiante che vuole cimentarsi nella rigenerazione?

Conoscere la differenza tra i fili comunemente utilizzati per lo svapo ti darà un’idea di come ottenere ciò che vuoi se la domanda che ti stai ponendo è “più vapore o più sapore?”.

Avere una conoscenza di base di come funzionano questi fili resistivi ti aiuterà a scegliere quello più adatto alle tue build.

I MIGLIORI FILI PER LA RIGENERAZIONE

Che si tratti di più vapore o sapore più intenso, l’utilità di questo articolo è aiutarti a scegliere quale tipo di filo usare.

Cosa più importante, ti ricordiamo di fare attenzione alle misure di sicurezza basilari quando si utilizza ogni filo per le coil, anche se utilizzando questi in elenco sarà difficile che la tua mod esploda.

A proposito — tutti abbiamo visto quella storia o quel video su una sigaretta elettronica che esplode in faccia a un uomo — dubito fortemente che si tratti di una notizia autentica a causa della mancanza di dettagli nella storia.

Comunque — ad oggi, questi sono i 5 fili più utilizzati per le rigenerazione dello svapo.

È molto probabile che un altro prodotto potrebbe essere disponibile dopo aver pubblicato questo articolo, ma per ora concentriamoci sui fili che seguono:

Kanthal

Kanthal – E’ la Honda Civic della rigenerazione: economico, facile da usare, e fa il lavoro suo.

Questo è il filo da rigenerazione preferito dai principianti in quanto è facile da lavorare (malleabile) e può resistere alle alte temperature.

Quasi tutti hanno iniziato con Kanthal A1. È resistente, quindi non dovrai sostituire le coil spesso quanto gli altri fili.

È anche ottimo da usare per la costruzione di coil grazie all’elasticità intrinseca di questo materiale: si può facilmente torcere e intrecciare. Il Kanthal è il filo più economico di questa lista.

Quando state imparando a costruire le coil dovrete passare attraverso circa un paio di metri di filo prima di poter iniziare a ottenere una bella build.

Il Kanthal d’altro canto — viene considerato il “più noioso” dei cinque fili di questa lista.
Il liquido avrà sempre un sapore eccezionale, però la differenza con gli gli altri fili è che questi esaltano alcune note aromatiche piuttosto che altre. Molti utenti notano una differenza di gusto rispetto al Kanthal.
Potrebbe non essere il miglior in fatto di aroma, ma sicuramente è il più user-friendly ed economico del gruppo.

Nichrome

Se vuoi salire da Kanthal, allora Nichrome sarebbe la tua scelta. Il “vantaggio” che ha il Nichrome su Kanthal è che si riscalda più velocemente dandoti più vapore e sapore in un tempo più breve di tempo in cui premi il pulsante di fuoco.

La sostanza nichel-cromo di questo filo fa scaldare a livelli più bassi di Kanthal. Con l’assenza di ferro, alcune persone sostengono che il Nichrome sia più pulito al gusto.

È anche molto più facile da piegare e avvolgere, ma meno elastico. Il Nichrome non deve essere giocato con un dovrebbe essere gestito solo da qualcuno che ha una buona base e comprensione della costruzione di bobine.

Nickel

Il Nickel riscalda più velocemente sia del Nichrome, sia del Kanthal.
Se stai cercando un filo che abbia una reattività pari a quella di una Ferrari — facendo riferimento al mondo delle corse — allora il Nickel è il filo che fa al caso tuo.

Questa lega ha una resistenza quasi nulla quando si tratta di riscaldamento, il che rende questo filo resistivo estremamente reattivo se attivato.
Questa è la benedizione e la sua maledizione al contempo.
Dal momento che è così flessibile, è anche molto vulnerabile allo scioglimento quando viene sparato ad una potenza (W) troppo elevata.

Questo è il motivo per cui il Nickel è comunemente utilizzato in combinazione con altri fili come il Kanthal o Nichrome e richiede più avvolgimenti del normale per evitare che si surriscaldi troppo.

Titanio

Probabilmente il tipo di filo resistivo più popolare e avanzato in questa lista.
Il Titanio funziona egregiamente con le mod di nuova generazione che comprendono la funzionalità di controllo della temperatura.

Il titanio ha il meglio di entrambi i mondi: si riscalda velocemente e si raffredda rapidamente.


I vapers più conosciuti al mondo affermano che questo è il miglior filo per gustare il sapore del proprio liquido.
Molti degli appassionati delle coil in titanio dicono che il sapore del loro e-juice “viene esaltato“ ed è un’altra ragione per cui questi fili resistivi stanno guadagnando popolarità.

Acciaio inossidabile

L’ultimo della lista è l’acciaio inossidabile o SS316.
Proprio come il titanio, l’SS316 agisce sul sapore del tuo e-liquid, rendendolo più “croccante”.

Come gli altri della lista, ha un tasso di reattività più alto del Kanthal.
Non solo, l’acciaio inossidabile  parlando di performance e durevolezza, è il migliore di tutta la lista.

Conclusioni

Con questo articolo speriamo di averti dato un’infarinatura generale sui fili resistivi utilizzati per la rigenerazione dello svapo. Ricordati di essere sempre in un posto sicuro e protetto quando stai per creare le tue coil.

QUI TROVI I TUOI FILI PER LA RIGENERAZIONE



Se ti è piaciuto questo post, raccontaci nei commenti la tua esperienza con i fili per la rigenerazione.

Qual’è il tuo preferito?

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *